- 23 Marzo 2016

Combattere le attività fraudolente per massimizzare il ROI: il caso Kellogg's e Krux

Lauren Amira
Product Marketing Manager

Le attività illecite hanno un impatto considerevole sul settore dei media digitali, generando uno spreco di miliardi di dollari di investimenti pubblicitari. Persino livelli relativamente bassi di traffico non valido possono tradursi in perdite significative, specie per un inserzionista del calibro di Kellogg's. 

Questo case study esamina la partnership tra Krux e Comscore che ha permesso a Kellogg's di migliorare le prestazioni delle proprie campagne, generando vantaggi quali:

  • La riduzione del traffico non valido per tutti i brand della società
  • L'automazione del processo di ottimizzazione per ridurre il traffico non valido
  • Un risparmio di 2 milioni di dollari sulla spesa pubblicitaria sprecata

Scarica subito il case study, e guarda il nostro webinar per esaminare da vicino la strategia dietro l'approccio innovativo di Kellogg's all'ottimizzazione delle campagne.

Iscriviti alla mailing list

Registrati per ricevere news, insight ed informazioni sugli eventi di Comscore direttamente nella tua casella email!

Registrati Scarica la nostra app