12 Luglio 2016

Mobile app e browser: ecco perché i retailer non dovrebbero ignorare l'esperienza di navigazione da browser mobile

Laura Chung Laura Chung
Product Marketing Manager
La maggior parte dei cittadini europei possiede uno smartphone, che diventa dunque una delle piattaforme fondamentali per qualsiasi settore commerciale. Ma come possono i retailer sfruttare al meglio le abitudini di consumo degli utenti?

I dati sul panorama mobile rilasciati da comScore Mobile Advisor evidenziano le differenze esistenti a livello di adozione dello smartphone nel continente europeo, esaminando anche l'utilizzo di applicazioni e browser per compiere acquisti da smartphone. 

Risultati principali:

  • In Francia e Germania si registrano le percentuali di possessori di smartphone più elevate nei mercati EU5; nel mese di aprile 2016, le loro audience smartphone hanno infatti toccato quota 80%. L'Italia, dal canto suo, nonostante una penetrazione relativamente inferiore, durante lo scorso anno è stata il mercato con il tasso di crescita maggiore in assoluto, registrando un aumento del 13,4% rispetto al mese di aprile 2015.
  • Ma se i dati sul possesso di smartphone risultano particolarmente elevati, gli europei si sono imposti anche come assidui mobile shopper. Nel Regno Unito, gli utenti di smartphone che hanno anche effettuato almeno un acquisto online sono stati oltre un terzo nel mese di aprile.
  • Spesso, i mobile shopper scelgono di compiere acquisti da app o browser; sebbene l'utilizzo di applicazioni nel complesso costituisca la componente principale del consumo di contenuti da mobile, gli acquisti compiuti da browser sono risultati superiori a quelli completati da app in tutti e cinque i mercati nel mese di aprile. Nei mercati EU5, infatti, oltre il 60% dei mobile shopper che ha compiuto acquisti online ha scelto di farlo visitando i relativi siti da browser mobile.
  • Regno Unito e Germania hanno però registrato la più elevata incidenza di acquisti da app, con percentuali pari rispettivamente a 59,3% e 52,1%.

La capacità di quantificare la crescita dello smartphone come canale commerciale è un aspetto importante per i retailer al fine di ottimizzare l'esperienza in funzione della piattaforma e massimizzare l'interazione da parte della audience di riferimento. Per maggiori informazioni sulle soluzioni di comScore per il mobile, tra cui Mobile Advisor, MobiLens, Mobile Metrix, e MMX Multi-Platform, non esitare acontattarci.